Fotografo matrimonio Costa AzzurraStyled shooting presso Saint Jean Cap Ferrat, Chateau de La Chèvre d'Or, Eze Village, Villefranche sur Mer

Un Amour en Cotè d'Azur-025

Ho amato questo lavoro perché mi ha permesso di esprimere la mia visione estetica e sentimentale. Dettagli ricercati che narrano dell’amore di tutto un team di fornitori che una volta all’anno si riuniscono per dare spazio alla propria creatività. Sono davvero onorata che sia stato pubblicato su Style Me Pretty, il più famoso wedding blog al mondo!

Ho progettato questo servizio fotografico d’ispirazione insieme alla bravissima Margherita Orlandi, stylist e wedding planner. Ci siamo lasciate ispirare dalla raffinata eleganza francese tipica della Costa Azzurra durante un viaggio di lavoro che abbiamo fatto insieme in quei luoghi. Saint Jean Cap Ferrat è chiamata dai francesi la “città dei fiori”, così abbiamo cercato di evocare lo spirito di quel posto da sogno, di creare immagini capaci di far sentire il vento ed odorare le fioriture.

Côte d’Azur è sinonimo di calette circondate da nodosi pini marittimi, scogliere a picco sul mare da cui ammirare il tramonto osservando i gabbiani rincorrersi nel cielo, villaggi medievali con stradine piene di fiori e di antichi lampioni, panorami mozzafiato sul mare e sulla costa e, soprattutto, di quella allure di romanticismo che la Francia rappresenta agli occhi di tutto il mondo.

Abbiamo immaginato un lento risveglio della sposa in una tipica camera di gusto provenzale, tra soffici lenzuola in toile de Jouy, leggendo una lettera d’amore trovata sul cuscino. Poi un tuffo in mare con il futuro sposo, per spezzare la tensione, prima di convolare a nozze con il mare negli occhi. A seguire una cenetta intima ed infine una festa scatenata sulla spiaggia di Villefranche sur Mer, rigorosamente in costume da bagno.

Abbiamo deciso di ambientare tutti i momenti all’aperto. Presso il meraviglioso Chateau de La Chèvre d’Or abbiamo immaginato che si potesse svolgere la cerimonia all’interno del piccolo tempio a picco sul mare. Dopo lo scambio degli anelli abbiamo pensato che con una piccola passeggiata tra i vicoli in pietra chiara si potesse raggiungere il cuore di Eze Village, dove abbiamo allestito il tavolo per il ricevimento ed infine ammirare il tramonto sugli scogli di Cap Ferrat.

Per vestire la sposa volevamo abiti eleganti e sofisticati, fatti di tessuti preziosi. Così, insieme a Silvia e Sara dell’atelier La Maison du Mariage, abbiamo scelto le sete impalpabili e le silhouettes scivolate di Leila Hafzi, brand etico ed ecologico, ad il pizzo francese di una cappa di Alberta Ferretti. Abbiamo poi introdotto Roma, una nuovissima collezione di costumi da bagno romantici e retrò pensati per la luna di miele, immaginando di utilizzarli per una passeggiata sulla spiaggia nella caletta nota come Anse des Fossettes, a Saint Jean Cap Ferrat. Roma è una linea di costumi pensati per una donna sognatrice, disegnati e prodotti in esclusiva per La Maison du Mariage, che voleva offrire alla sposa una visione romantica e sensuale di un essenziale per la luna di miele, il bikini.

Un Amour en Cotè d'Azur-020

2016-03-30_0010

Carmelo Spina, hair stylist e make up artist, ha proposto un’acconciatura ad hoc per ogni scena, sempre in linea con il mood di ispirazione. Così per i primi scatti in bikini la sua proposta è stata un’alta coda di cavallo ed un make up nude, mentre per la cerimonia ha creato un raccolto con una treccia laterale ed infine per il beach party ha dato vita ad un’acconciatura più romantica e sbarazzina, assolutamente la mia preferita con quella punta di selvaggio, nella quale ha inserito una coroncina di fiori usata come cerchietto.

Margherita Orlandi, la stylist, completa il racconto con le sue parole: Appena ho deciso di partecipare a questo progetto con la bravissima fotografa Marta Guenzi, la mia mente ha iniziato a pensare a quei posti affascinanti che erano stati per me la perfetta ispirazione per uno shooting pieno di piccoli dettagli e che seguisse il fil rouge dell’eleganza francese. Per il bouquet ed i fiori sulla tavola, insieme a Maurizio Buzzi, il flower designer che ci ha accompagnate in questo progetto, abbiamo deciso di lavorare con i colori pastello e luminosi di peonie, fresie, rose David Austin, ranuncoli, lillà, eucalipto ed echeveria con quella particolare sfumatura argentata che avrebbe dato un tono leggero alle composizioni. Una volta create le composizioni, abbiamo aggiunto un tocco di freschezza abbinando ai fiori dei pompelmi rosa. Per apparecchiare questa “tavola per due” abbiamo utilizzato tazze pitturate di un azzurro chiaro, quasi bianco, e cristalli decorati. A completare l’allestimento dettagli in tessuto toile de Jouy, prodotto artigianale tipico della Costa Azzurra. Innamorati dei motivi delicati e delle scene bucoliche riportate nelle trame di questo tessuto, abbiamo deciso di utilizzarlo anche per il coordinato grafico che si componeva di save the date (per annunciare la data del matrimonio), inviti formali, menu e mappe dei luoghi.

2016-03-30_0019

Fotografo matrimonio Costa Azzurra / Fotografie: Marta Guenzi Photographer / Video: Riccardo Lavezzo Wedding Films / Styling: Margherita Orlandi / Fiori: Maurizio Buzzi / Torta: Pasticceria Ramperti / Coordinato grafico: Francesca Abbiati / Luogo cerimonia: Chateau La Chèvre D’Or / Luogo ricevimento: Eze Village / Scarpe Sposa: Penrose / Trucco + Acconciatura: Carmelo Spina / Abito Sposo: Burberry / Spiaggia (mattina e tramonto): Saint Jean Cap Ferrat / Spiaggia (notte): Villefranche Sur Mer / Atelier Sposa: La Maison Du Mariage / Scarpe Sposo: Fratelli Rossetti / Abito Sposa in pizzo: Alberta Ferretti / Modella (Sposa): Lucia Zonca / Modello (Sposo): Leonardo Silvestri / Abiti Sposa in seta: Leila Hafzi / Costumi da bagno: Roma

 

as-seen-blue_2016