Fotografo matrimonio Lago di Como | Villa Sola CabiatiMatrimonio estivo in una villa d'epoca in riva al lago

Trovo che la bellezza di un destination wedding -un matrimonio dall’altra parte del mondo- stia in quel sentimento di avventura, nell’esperienza elettrizzante che lega tutti i partecipanti. Parte tutto dagli sposi che, innamorati di un particolare luogo nel mondo, lo eleggono come meta prediletta per coronare il proprio sogno d’amore, come nido in cui ospitare i propri invitati per uno o più giorni di festeggiamento.

Tyisha e Thomas, lei newyorkese e lui svedese, hanno deciso di ambientare sul Lago di Como il proprio wedding weekend, iniziato con una crociera in barca al tramonto e culminato il giorno successivo con la cerimonia religiosa presso la Chiesa dell’Ascensione di Cadenabbia ed un elegante ricevimento presso Villa Sola Cabiati a Tremezzina.

Villa Sola Cabiati, battezzata da Giuseppe Parini La Quiete, è connotata da un aspetto armonioso, che unisce elegantemente l’architettura, la freschezza del giardino all’italiana e la serenità appagante del lago sul quale la dimora affaccia. Gli sposi si sono preparati all’interno delle sale a piano terra ornate da stucchi, affreschi e deliziosi complementi d’arredo. Al termine dei preparativi di ciascuno abbiamo scattato le tradizionali fotografie di gruppo insieme alle damigelle ed ai testimoni dello sposo ed in seguito tutti gli amici si sono ritirati nel giardino sul retro, per lasciare a Tyisha e Thomas assoluta privacy per uno dei momenti più importanti della giornata: il first look, ossia il primo incontro tra gli sposi. Se la tradizione italiana vuole che questo momento si svolga all’inizio della cerimonia, in America da alcuni anni si è diffusa questa tendenza che personalmente apprezzo moltissimo. Gli sposi infatti scelgono, di solito con il mio aiuto, un luogo a volte scenografico, altre volte raccolto, in cui incontrarsi e nel quale concedersi alcuni attimi da soli prima di dare ufficialmente l’avvio alle celebrazioni.

In questo caso abbiamo scelto di sfruttare il giardino all’italiana antistante la villa ed affacciato sulla riva del lago, dove Thomas ha atteso Tyisha: quando lei è arrivata gli ha poggiato la mano sulla spalla, lui si è voltato ed il resto è stato pura commozione. Trascorsi questi emozionanti minuti siamo partiti veloci, insieme ai testimoni, e attraverso il lungolago abbiamo raggiunto Cadenabbia, dove si è svolta la cerimonia religiosa.

Al termine della celebrazione, mentre gli invitati tornavano in villa per gustare l’aperitivo a bordo piscina, gli sposi ed io abbiamo trascorso alcuni minuti in motoscafo facendo un gradevole giro sul lago per scattare alcune foto. Sul far della sera, mentre il sole tramontava dietro alla montagna, sposi ed invitati hanno preso posto lungo la tavolata imperiale allestita nel giardino fronte lago dove, alla luce di mille candele si sono intrattenuti ascoltando discorsi toccanti ed al contempo divertenti ed assaporando un menu tipicamente italiano. Un allestimento a tema mediterraneo, merito dell’estro creativo del flower designer Maurizio Buzzi, decorava la tavolata con limoni, ortensie, fresie e rami di ulivo, riprendendo il tema degli inviti e dei menu.

Fotografo matrimonio Lago di Como | Matrimonio in una villa d’epoca sul Lago di Como

Location: Villa Sola Cabiati, Tremezzina (Lago di Como)

Chiesa dell’Ascensione, Cadenabbia

Flower design: Maurizio Buzzi

Catering: Maison du Food

Scarpe sposa: Jimmy Choo